Contact us Acquisto Rapido

Arduino Micro SENZA headers

Su ordinazione

Descrizione

Codice: 297158
L'Arduino Micro é una scheda basata sul processore ATmega32u4, la sua forma è stata studiata per essere facilmente inserita nella breadboard.
€ 16,00
(+ IVA 22%)
PREZZO IVA INCLUSA:
O

Diventa il primo a recensire il prodotto

Arduino Micro SENZA headers

Muovi il mouse sull'immagine per ingrandirla dove disponibile

Dettagli

L'Arduino Micro é una scheda basata sul processore ATmega32u4, sviluppata in collaborazione con Adafruit. Possiede 20 pin input/output digitali (dei quali 7 possono essere usati come PWM output e 12 come input analogici), 16MHz di velocità di clock, un connettore micro USB, un connettore ICSP e un tasto per il reset. Possiede tutto il necessario per supportare il microcontrollore, basta collegarlo ad un computer attraverso un cavo USB per cominciare ad utilizzarlo. La sua forma é stata studiata apposta per essere facilmente inserita nella breadboard.

L'Arduino Micro é simile alla scheda Leonardo per il fatto che l'ATmega32u4 ha già al suo interno la parte di comunicazione USB, ciò elimina la necessità di un microcontrollore secondario. Questo consente alla micro di essere riconosciuta come un mouse o una tastiera, oltre che ad emulare permanentemente una porta seriale (CDC) / COM port. Questa condizione ha altre implicazioni maggiormente dettagliate nella pagina getting started page del prodotto.

L'arduino Micro corrisponde alla versione della Leonardo senza connettori (connettori femmina sui piedini, il connettore ISCP e il connettore di alimentazione)
Specifiche tecniche
Microcontrollore ATmega32u4
Tensione Operativa 5V
Tensione di Alimentazione (raccomandato) 7-12V
Tensione di Alimentazione (limiti) 6-20V
Pin I/O Digitali 20
Canali PWM 7
Canali Analogici in Ingresso 12
Massima Corrente Pin I/O 40 mA
Massima corrente per Pin a 3.3V 50 mA
Memoria Flash 32 KB (ATmega32u4) di cui 4 KB usati dal bootloader
SRAM 2.5 KB (ATmega32u4)
EEPROM 1 KB (ATmega32u4)
Velocità di Clock 16 MHz

Il CIG e il CUP sono richiesti per assicurare la tracciabiltà dei flussi finanziari nei lavori pubblici.
Art. 3 della L. 13/08/2010, n. 136 (pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 196 del 23/08/2010 - serie generale).
Gazzetta Ufficiale: www.interno.it/mininterno/export/sites/default/it/assets/files/19/00222_LEGGE_13_agosto_2010x_n._136.pdf

CIG = codice identificativo di gara
CUP = codice unico di progetto

N.B. Se l'ordine è composto da più articoli e si riferisce ad un unico CIG/CUP, i codici possono essere inseriti alla fine dell'operazione.

Scrivi una recensione

* Campi Obbligatori

Tag dei Prodotti

Usa gli spazi per separare i tags. Usa virgolette singole (') per le frasi.

Contatti
Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai le nostre offerte esclusive: