Contact us Acquisto Rapido

Cabri 3D

Banner Cabri 3D

Il software interattivo di geometria dello spazio e di matematica

 

Cabri 3D

Ideale per gli studenti, che possono:

  • Creare costruzioni geometriche in pochi clic: rette, sfere, piramidi, parallelepipedi, cilindri, ecc.
  • Integrare nella figura geometrica dati numerici utilizzando i nuovi strumenti di misura e di calcolo.
  • Manipolare e animare le costruzioni, ruotarle nello spazio, e dare nuova forma agli oggetti con un semplice movimento del mouse.
  • Stampare modelli delle costruzioni virtuali di poliedri e trasformarli in oggetti reali.


Ideale per i docenti, che possono:

  • Pianificare attività direttamente collegate al curriculum di matematica, e usare Cabri 3D v2.1 anche in altre discipline: fisica, chimica, geografia, arte...
  • Utilizzare la funzione “Ricostruzione passo a passo” per verificare gli effettivi passaggi che hanno portato gli studenti a realizzare la loro costruzione.
  • Modificare la barra degli strumenti in base al livello scolare della classe o all’attività pianificata.
  • Preparare materiale per le lezioni che può essere utilizzato online, e creare immagini dinamiche che possono essere manipolate in vari tipi di documento.

 

Schermata Cabri 3D

 

Strumenti per gli studenti:
Esplorazione Scoperta Comprensione

Fino ad ora la geometria tridimensionale era difficile da insegnare – la complessità del disegno in prospettiva, modelli difficili da costruire e la cui costruzione richiedeva molto tempo… Cabri 3D è l’unico programma che permette di ridurre queste difficoltà di costruzione e che contiene anche i vantaggi della geometria interattiva.

 

 

Strumenti per gli studenti: dall'esplorazione alla comprensione
In pochi clic gli studenti possono:

  • costruire figure 3D, dalle più semplici alle più complesse, combinando oggetti geometrici fondamentali come punti, angoli, segmenti, cerchi, piani, solidi e trasformazioni;
  • creare espressioni utilizzando i concetti fondamentali dell’algebra, come numeri, variabili e operazioni;
  • collegare algebra e geometria misurando lunghezze, angoli, aree, volumi e collegando questi valori numerici direttamente alle figure per essere utilizzati in calcoli o espressioni algebriche;
  • esplorare le proprietà di una figura manipolando i suoi elementi variabili;
  • osservare gli effetti di trasformazioni dinamiche come riduzioni e ingrandimenti;
  • fare congetture sulle proprietà algebriche e geometriche, e poi verificare le relazioni tra i diversi elementi di una figura.

 

Strumenti per gli insegnanti: “Dalla preparazione della lezione alla verifica”
L’insegnante può:

  • facilitano l’introduzione e la comprensione di nuovi concetti;
  • aiutano la comprensione dei teoremi, invece della sola presentazione;
  • permettono di creare modelli basati sulla vita reale;
  • permettono di preparare materiale didattico per la classe, inserendo testi e immagini in una figura, modificando elementi grafici, copiando/incollando in altri software e producendo stampe di qualità;
  • permettono di presentare attività agli studenti, fare loro manipolare le figure, osservarli e guidarli. Con Cabri 3D l’insegnante può valutare meglio l’apprendimento di ogni singolo studente;
  • permettono di pubblicare on line le attività, integrando figure che possono essere manipolate nelle pagine web o incorporate nei documenti di Office.

 

Schermata Cabri 3D

Caratteristiche principali di Cabri 3D v2.1

Cabri 3D permette di creare e manipolare i seguenti tipi di oggetti nello spazio:

  • Punti, rette, semirette, segmenti, vettori, circonferenze, archi di circonferenza e coniche.
  • Piani, semipiani, angoli convessi, triangoli, poligoni, poligoni regolari.
  • Sfere, cilindri, coni.
  • Tetraedri, prismi, piramidi, poliedri convessi, parallelepipedi rettangoli, sviluppi di poliedri, sezioni di poliedri, poliedri regolari.

Le costruzioni sono effettuate grazie agli strumenti contenuti nelle caselle e in particolare nella casella "Costruzioni" (perpendicolare, parallelo/a, piano assiale, punto medio, somma di vettori), che si selezionano prima di creare o di agire su un oggetto.
Gli strumenti di costruzione accettano in ingresso oggetti esistenti oppure, in modo fortemente interattivo, creati implicitamente nel momento stesso della costruzione.

Oltre a queste caratteristiche, nella versione precedente sono stati introdotti alcuni nuovi strumenti e nuove voci nei menu:

  • Sviluppo piano di un poliedro convesso (strumento "Apri poliedro" nella casella di "strumenti Poliedri") e la possibilità di stampare questo sviluppo (voce del menu "Nuova pagina sviluppo piano") per costruire un modello reale del poliedro.
  • Possibilità di animare un punto su un segmento o su una circonferenza ("Animazione" nel menu "Finestra").
  • Strumento "Ridefinizione" di un punto (nella casella "Puntatore").

 

Cabri 3D presenta inoltre la casella di strumenti "Trasformazioni" dedicata alle isometrie dello spazio (simmetria centrale, simmetria assiale, simmetria rispetto a un piano, traslazione, rotazione). Gli stili e le proprietà degli oggetti, oltre che tramite i menu,  possono essere cambiati velocemente usando il menu contestuale dei singoli oggetti. Con Cabri 3D è possibile:

  • Costruire una figura nello spazio e illustrarla con l’aiuto delle opzioni grafiche disponibili (colori, stili, textures); questo permette di ottenere, con facilità, figure di geometria solida didatticamente efficaci per la loro dinamicità oltre che attraenti.
  • Spostare liberamente il punto di vista dal quale osservare, costruire e modificare una figura nello spazio.
  • Aggiungere a una figura delle viste 3D, scelte tra più di quindici tipi di rappresentazioni disponibili (in assonometria, in prospettiva o in proiezione ortogonale).
  • Disporre liberamente le viste 3D in una o più pagine, aggiungendo eventuali didascalie, commenti e testi.
  • Stampare le figure ottenute in alta risoluzione o incollarle, con un’ottima resa grafica, in documenti creati con altri programmi (ad esempio Word).
  • Esportare figure, in forma interattiva, inserendole in documenti di programmi per Windows (Word, Power Point,…), per Macintosh o in pagine Internet (tramite un plug-in).

 

Cubo Cabri 3D

Perché usare Cabri 3D in classe?

Una delle difficoltà dell’insegnamento-apprendimento della geometria dello spazio è dovuta alla visualizzazione e alla complessità delle figure solide. È quindi di grande aiuto avere a disposizione un software come Cabri 3D che permette di superare questa difficoltà e, soprattutto, di interagire dinamicamente con una figura solida. In questo modo lo studente può concentrare la sua attenzione
sull’esplorazione dinamica delle proprietà geometriche della figura, piuttosto che sulla tecnica di rappresentazione.
Cabri 3D può, quindi, essere particolarmente utile in classe - all’insegnante e agli allievi - quando si affrontano argomenti di geometria dello spazio, perché consente di interagire liberamente con le figure 3D, offrendo un supporto essenziale per la visualizzazione dinamica.

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.

Contatti
Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai le nostre offerte esclusive: