Contact us Acquisto Rapido

Cabri II Plus Site + Cabri 3D v2 Site - Licenza 12 mesi

Su ordinazione

Descrizione

Codice: 300790
licenza ILLIMITATA per 1 ANNO destinata ad una sede della scuola e ai docenti
Prodotto riservato a: Scuole, Università.
€ 375,00
(+ IVA 22%)
PREZZO IVA INCLUSA:
O

Diventa il primo a recensire il prodotto

Cabri II Plus Site + Cabri 3D v2 Site - Licenza 12 mesi

Muovi il mouse sull'immagine per ingrandirla dove disponibile

Dettagli


La soluzione completa per la geometria.



CABRI II PLUS

Studiato per gli studenti
Cabri II Plus è l’unico software di matematica creato per essere utilizzato sia da docenti che studenti.
Crea in pochi click costruzioni geometriche e numeriche: trasformazioni, misure, calcoli, analisi, tabelle e grafici, espressioni, equazioni, ecc.

Un modo semplice per imparare e sperimentare la matematica
Manipola e anima le costruzioni, rimodella gli oggetti utilizzando solo il mouse! I concetti astratti diventano chiari e gli studenti vengono coinvolti nel pensiero matematico: esplorare e fare congetture, ragionare e provare, risoluzione dei problemi, autovalutazione e molto altro.

Un metodo di insegnamento efficace
Adatta il software ai bisogni degli studenti creando strumenti personalizzati e organizzandoli come vuoi; traccia i passaggi degli alunni nella risoluzione dei problemi.
Elabora o modifica le attività che sono collegate direttamente agli standard curriculari con la possibilità di svolgere attività interdisciplinari con fisica, geografia, arte, ecc.
Prepara il tuo materiale didattico interattivo per utilizzarlo online. Integralo con immagini dinamiche che possono essere manipolate nei tuoi documenti di Word o Powerpoint, nei PC, nelle lavagne interattive e nelle calcolatrici Texas.


Strumenti per gli studenti: dall’esplorazione alla scoperta e comprensione
Lo studente potrà:
• Costruire figure geometriche, dalle più semplici alle più sofisticate, utilizzando oggetti fondamentali: punti, line, segmenti, triangoli, poligoni, cerchi, coniche, trasformazioni, ecc.
• Creare espressioni utilizzando i concetti fondamentali dell’algebra: numeri, variabili, parametri, ecc.
• Associare algebra e geometria: misurano distanze, angoli, aree, volumi, ecc. I valori vengono mostrati nella costruzione e possono essere copiati in una tabella, o inviati ad una calcolatrice, o perfino inseriti in una espressione algebrica.
• Esplorare le proprietà di una costruzione, agendo sulle variabili che la compongono.
• Osservare direttamente gli effetti di allungamenti, deformazioni, dilatazioni e riduzioni.
• Fare congetture sulle proprietà geometriche e algebriche, e controllare relazioni tra gli oggetti della costruzione.


Strumenti per l’insegnante: dalla preparazione alla verifica
L’insegnante potrà:
• Introdurre nuovi concetti rendendone semplice l’apprendimento.
• Portare gli studenti a dimostrare i teoremi.
• Aiutare a modellare sistemi reali.
• Preparare il materiale per il corso utilizzando una vasta gamma di strumenti di presentazione: inserimento testi o immagini, selezione di effetti grafici, copia/incolla in un altro software, stampa di alta qualità, ecc.
• Introdurre le attività agli studenti, fanno loro manipolare gli oggetti, osservare i progressi, seguire le indicazioni. Con Cabri, gli insegnanti hanno la possibilità di valutare il livello di apprendimento di ogni studente.
• Pubblicare il loro lavoro on line, possono includere costruzioni che conserveranno la loro dinamicità nelle pagine web, in una Intranet o in documenti di Office.

Gli studenti lavorano su problemi direttamente collegati al curriculum. Questo lavoro è però possibile anche in altri campi, come: fisica, geografia, arte, ecc.


Strumenti che possono arricchire i contenuti pedagogici
Strumenti di base tradizionali: compasso, squadra, ecc. Strumenti avanzati:
• Luogo e traccia: l’utente visualizza le traiettorie degli oggetti quando le costruzioni vengono manipolate.
• Ridefinizione degli oggetti: gli utenti possono aggiungere o togliere le relazioni tra gli oggetti.
• Strumenti algebrici o numerici: coordinate, equazioni, grafici di funzioni, tabelle, ecc.

Strumenti che l’insegnante può adattare ai propri bisogni o necessità:
• Registrare la storia della costruzione di uno strudente: l’insegnante può rivedere passo passo la costruzione.
• Creare strumenti personalizzati: in pochi click, si possono visualizzare le costruzioni usate di più.
• Creare “scatole nere” che gli studenti devono identificare.
• Personalizzare della barra degli strumenti: si possono togliere strumenti dalla barra e ne possono esserne creati di nuovi. La barra può essere realizzata e semplificata anche a seconda del tipo di attività che deve svolgere lo studente.

Il computer e le calcolatrici grafiche si completano a vicenda.
E’ possibile interscambiare i file di Cabri II Plus dal computer dell’insegnante alle calcolatrici degli studenti (TI-83, TI-84, TI-89 e Voyage 200) e viceversa.



CABRI 3D v2

Gli studenti possono:
• Creare costruzioni geometriche in pochi click: linee, sfere, piramidi, parallelepipedi, cilindri, ecc.
• Integrare dati numerici utilizzando nuovi strumenti di misura e calcolo.
• Manipolare e animare le costruzioni, ruotarle nello spazio, e dare nuova forma agli oggetti con un semplice movimento del mouse.
• Stampare modelli delle costruzioni virtuali trasformandoli in oggetti reali.

I docenti possono:
• Pianificare attività direttamente collegate al curriculum di matematica, ma collegare Cabri 3D v2.1 anche ad altre discipline: fisica, chimica, geografia, arte, ecc.
• Utilizzare la funzione “Replay” per verificare gli effettivi passaggi che hanno portato gli studenti a realizzare la loro costruzione.
• Modificare la barra degli strumenti in base al livello della classe o all’attività pianificata.
• Preparare materiale per le lezioni che può essere utilizzato online, e creare immagini dinamiche che possono essere manipolate in diversi documenti.


Strumenti per gli studenti: dall’esplorazione alla scoperta e comprensione
Fino ad ora la geometria tridimensionale era difficile da insegnare – la complessità del disegno in prospettiva, modelli difficili da costruire. Cabri 3D è l’unico programma che permette di alleviare queste difficoltà e che contiene anche i vantaggi di una geometria interattiva.
In pochi click gli studenti possono:
• Costruire figure 3D, dalle più semplici alle più complesse, combinando oggetti geometrici fondamentali come punti, angoli, segmenti, cerchi, piani, solidi e trasformazioni.
• Creare espressioni utilizzando i concetti fondamentali dell’algebra, come numeri, variabili e operazioni.
• Collegare algebra e geometria misurando la lunghezza, gli angoli, l’area, il volume e collegando questi valori numerici direttamente alle figure per essere utilizzati in calcoli o espressioni algebriche.
• Esplorare le proprietà di una figura manipolando i suoi elementi variabili.
• Osservare gli effetti di trasformazioni dinamiche come contrazione e dilatazione.
• Fare congetture sulle proprietà algebriche e geometriche, e dopo verificare le relazioni tra i diversi elementi della figura.


Strumenti per gli insegnanti: “dalla lezione alla verifica”
L’insegnante può:

• Creare attività che facilitano l’introduzione e la comprensione di nuovi concetti, aiutano la comprensione dei teoremi, permettono di creare modelli basati sulla vita reale.
• Generare risorse per la classe, inserendo testo o immagini nelle figure, modificando elementi grafici, copiando/incollando in altri software e producendo stampe di qualità.
• Presentare attività agli studenti, fargli manipolare le figure, osservarli e guidarli. Con Cabri l’insegnate può valutare meglio la comprensione di ogni singolo studente.
• Pubblicare il lavoro on line, integrando figure che possono essere manipolate nelle pagine web o incorporate nei documenti di Office.

Strumenti numerici e geometrici:
• Costruzioni di base con piani, sfere e linee.
• Studio di solidi comuni: con un click del mouse, studenti e insegnanti possono costruire piramidi, parallelogrammi, cilindri e coni.
• Sezione di solidi: l’utente può rappresentare e determinare sezioni planari di poligoni convessi.
• Misure e calcoli: trovare misure in relazione con gli oggetti – distanze, lunghezze, aree, volumi e angoli, e utilizzarli nei calcoli.

Strumenti di visualizzazione 3D unici!

Grazie a strumenti che facilitano la visualizzazione, studenti e docenti possono:
• Modificare l’angolo di veduta girando la scena.
• Apprezzare l’effetto della profondità.
• Strumenti di animazione: particolarmente stimolanti per gli studenti, gli strumenti gli permettono di mettere in movimento diversi elementi di una costruzione contemporaneamente. Ideale per i modelli dei fenomeni fisici.
• Differenti rappresentazioni e prospettive della stessa figura.

Il CIG e il CUP sono richiesti per assicurare la tracciabiltà dei flussi finanziari nei lavori pubblici.
Art. 3 della L. 13/08/2010, n. 136 (pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 196 del 23/08/2010 - serie generale).
Gazzetta Ufficiale: www.interno.it/mininterno/export/sites/default/it/assets/files/19/00222_LEGGE_13_agosto_2010x_n._136.pdf

CIG = codice identificativo di gara
CUP = codice unico di progetto

N.B. Se l'ordine è composto da più articoli e si riferisce ad un unico CIG/CUP, i codici possono essere inseriti alla fine dell'operazione.

Scrivi una recensione

* Campi Obbligatori

Tag dei Prodotti

Usa gli spazi per separare i tags. Usa virgolette singole (') per le frasi.

Contatti
Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai le nostre offerte esclusive: