Contact us Acquisto Rapido

Scrivania da laboratorio 180 con cassettiera

Su ordinazione

Descrizione

Codice: 289627
1800 x 750 x h 800 mm
€ 600,00
(+ IVA 22%)
PREZZO IVA INCLUSA:
O

Diventa il primo a recensire il prodotto

Scrivania da laboratorio 180 con cassettiera

Muovi il mouse sull'immagine per ingrandirla dove disponibile

Dettagli

BASAMENTO METALLICO MODULARE.
Struttura portante con gamba a “C” in tubolare di acciaio decappato e verniciato con polveri epossidiche colore grigio chiaro RAL7035 (altri colori su richiesta), con successivo passaggio in galleria termica a 180 °C. Piedini di livellamento in acciaio rivestiti in materiale plastico antiacido.

PIANO DI LAVORO IN LAMINATO.
Supporto di legno truciolare idrofugo classe E1 per quanto riguarda l’emissione di formaldeide, rivestito sui due lati con laminato plastico melamminico ignifugo CLASSE1 finitura quarz antigraffio costituito da fogli di carta kraft impregnata di resina fenolica, da un foglio decorativo superiore di colore BIANCO impregnato di resina melamminica, sottoposti all’azione combinata di pressione e calore. Bordatura perimetrale antiurto in ABS grigio, spessore 3 mm arrotondato. Spessore 30 mm.

MOBILETTO.
Struttura ed antine in legno truciolare idrofugo classe E1 per quanto riguarda l’emissione di formaldeide, rivestito sui due lati con laminato plastico melamminico ignifugo CLASSE1 finitura quarz antigraffio costituito da fogli di carta kraft impregnata di resina fenolica, da un foglio decorativo superiore di colore blu (altri colori a richiesta) impregnato di resina melamminica, sottoposti all’azione combinata di pressione e calore. Bordatura perimetrale antiurto in ABS grigio, spessore 3 mm arrotondato. 3 cassetti con guide scorrevoli su cuscinetti a sfera, con fermo fine-corsa antiribaltamento. Maniglie in acciaio rivestite con vernici epossidiche colore grigio chiaro con successivo passaggio in galleria termica a 180 °C.
Supporto in acciaio verniciato con polveri epossidiche, con 4 ruote gommate piroettanti di cui 2 con freno.

Il CIG e il CUP sono richiesti per assicurare la tracciabiltà dei flussi finanziari nei lavori pubblici.
Art. 3 della L. 13/08/2010, n. 136 (pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 196 del 23/08/2010 - serie generale).
Gazzetta Ufficiale: www.interno.it/mininterno/export/sites/default/it/assets/files/19/00222_LEGGE_13_agosto_2010x_n._136.pdf

CIG = codice identificativo di gara
CUP = codice unico di progetto

N.B. Se l'ordine è composto da più articoli e si riferisce ad un unico CIG/CUP, i codici possono essere inseriti alla fine dell'operazione.

Scrivi una recensione

* Campi Obbligatori

Tag dei Prodotti

Usa gli spazi per separare i tags. Usa virgolette singole (') per le frasi.

Contatti
Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai le nostre offerte esclusive: