Contact us Acquisto Rapido

Piastra Riscaldante in Vetroceramica, area appoggio 200 x 200 mm

Su ordinazione

Descrizione

Codice: 219263
Piastra Riscaldante in Vetroceramica, area appoggio 200 x 200 mm
€ 331,00
(+ IVA 22%)
PREZZO IVA INCLUSA:
O

Diventa il primo a recensire il prodotto

Piastra Riscaldante in Vetroceramica, area appoggio 200 x 200 mm

Muovi il mouse sull'immagine per ingrandirla dove disponibile

Dettagli

Le piastre in vetroceramica sono particolarmente adatte per riscaldare quei prodotti altamente corrosivi, la vetroceramica presenta un coefficente di dilatazione molto basso, quindi facendole lavorare anche a temperature alte garantiscono la indeformabilità della base d'appoggio. La piastra in vetroceramica PV è costruita in modo tale da consentire un facile passaggio da energia termica trasmessa a raggi infrarossi, perciò un riscaldamento rapido dei contenitori sovrapposti, ottenendo un risparmio energetico di circa il 20 - 30 % rispetto al riscaldamento tradizionale. La custodia è realizzata con lamiera d'acciaio verniciata con polvere epossidica antiacida e acciaio inox, dotata di quattro piedini in resina garantiscono una base d'appoggio antisdrucciolevole, il posizionamento delle resistenze assicurano un riscaldamento totale della superficie indicata. Gli strumenti comprendono un interruttore ON / OFF con luce verde, il controllo e l'impostazione della temperatura avviene mediante un termoregolatore bimetallico su scala numerata. N.B. Le temperature max indicate si riferiscono alla piastra

Dati Tecnici
Superf. d'appoggio L x P mm 200 x 200
Superf. riscaldante LXP mm 120 x 120
Portata max Kg 15
Campo temperatura °C +600
Precisione sulla piastra °C ± 5
Potenza res.riscald W 700
Dim. esterne LxPxH mm 200 x 255 x 120
Peso Kg 2,6
Alimentazione V/Hz 230/50-60
Classe di sicurezza
0
Classe di protezione IP 42

Il CIG e il CUP sono richiesti per assicurare la tracciabiltà dei flussi finanziari nei lavori pubblici.
Art. 3 della L. 13/08/2010, n. 136 (pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 196 del 23/08/2010 - serie generale).
Gazzetta Ufficiale: www.interno.it/mininterno/export/sites/default/it/assets/files/19/00222_LEGGE_13_agosto_2010x_n._136.pdf

CIG = codice identificativo di gara
CUP = codice unico di progetto

N.B. Se l'ordine è composto da più articoli e si riferisce ad un unico CIG/CUP, i codici possono essere inseriti alla fine dell'operazione.

Scrivi una recensione

* Campi Obbligatori

Tag dei Prodotti

Usa gli spazi per separare i tags. Usa virgolette singole (') per le frasi.

Contatti
Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai le nostre offerte esclusive: