Book Creator (min. 75 licenze docenti)
120,05 € 60,00 €
-50%
Iva inclusa
BOOKCREATOR

Book Creator (min. 75 licenze docenti)

BOOKCREATOR
Book Creator (min. 75 licenze docenti)
Prezzo per licenza annuale singolo docente - 1000 libri | Per acquisti pacchetti da 75 a 99 docenti
COD: 334330
COD.MEPA: 334330CS
 
Età: 6+
 
Risorse per l'insegnante
 
Carta del docente

Descrizione

Prezzo per licenza annuale singolo docente - 1000 libri | Per acquisti pacchetti da 75 a 99 docenti

Software per attività di Storytelling semplici e inclusive!

Porta in classe la creatività con Book Creator, l'unica app che può essere utilizzata in qualsiasi materia o livello scolastico, dalla scuola materna alla secondaria. Creare, Leggere, Pubblicare contenuti originali non è mai stato così semplice!

La soluzione ideale per insegnanti creativi e audaci!
- Crea librerie illimitate
- Ogni libreria può memorizzare fino a 200 libri
- Facilita la collaborazione in tempo reale, anche a distanza, in DDI o addirittura in DAD!

Sconti disponibili per 5+ insegnanti: richiedici una quotazione persoanlizzata!

Cos’è
Book Creator è uno strumento per la creazione di libri digitali incredibilmente facile da usare e con opzioni di utilizzo pressocché illimitate. È disponibile sia per iPad che per il Web (inclusa una versione per Chromebook). Gli studenti fin dai primi anni della scuola elementare possono utilizzare questa app per produrre e pubblicare i propri semplici libri o fumetti con immagini, video e audio. Ma date le opzioni per aggiungere immagini e multimedia, anche gli studenti della secondaria non si sentiranno limitati e anzi ne apprezzeranno la flessibilità e l’adattabilità a diversi contesti e situazioni e potranno usarlo ad esempio per una relazione scientifica, una ricerca di gruppo o una tesina personale.

Come funziona?
Gli studenti si uniscono alla libreria dell’insegnante utilizzando un codice; a questo punto l'insegnante può accedere a tutti i libri che creano e aggiungerli alla libreria della classe per condividerli con i compagni di classe. Prima di creare il primo libro, è utile che gli studenti leggano il tutorial di base.
Dopodiché, toccando il “segno più” o l'icona “Nuovo libro” nella schermata principale, scelgono una forma di libro, quindi toccano l'icona più per aggiungere foto, video e parole digitate alla copertina, alla prima pagina e così via. Basta scorrere per spostare il contenuto nella pagina e ridimensionarlo o ruotarlo come desiderato. Nella scheda "i", gli studenti troveranno molte opzioni per modificare o eliminare elementi. Ogni volta che vogliono aggiungere qualcosa, devono semplicemente toccare di nuovo il segno più. Una volta terminato, i libri possono essere condivisi in tantissimi modi: tramite e-mail, AirDrop, Google Drive, Dropbox, stampa, pubblicazione su iBooks e altro ancora.

Non c'è alcun costo per gli studenti e non c'è limite al numero di studenti che possono iscriversi alla biblioteca di un insegnante. La licenza è legata al numero di insegnanti della scuola che utilizza lo strumento.

Come si può utilizzare questo strumento per insegnare?
Per iniziare, invita gli studenti a concentrarsi sulla creazione di singole pagine. Una volta acquisita familiarità con le funzioni di base, è tempo che inizino a creare un progetto completo: libri di narrativa o saggistica, manuali di istruzioni con istruzioni video e audio, libri fotografici, fumetti e altro ancora. Anche se si creano storie in digitale poi, valgono sempre le “vecchie” regole della narrazione: chiedi agli studenti di abbozzare un semplice schema e magari anche di simulare su carta il layout di base che desiderano seguire. Tieni presente che Book Creator è perfetto anche per lo smashing delle app, perché praticamente qualsiasi cosa con un link può essere aggiunta a un libro.
Lo storytelling e la creazione di libri sono attività incredibili da realizzare: la facilità d'uso di questo strumento e la sua flessibilità con fonti e risorse differenti e la semplicità di pubblicazione lo rendono perfetto per consentire agli studenti di creare e condividere il proprio lavoro. Inoltre, la creazione di libri consente agli studenti di utilizzare il pensiero critico e le capacità organizzative mentre si confrontano, pianificano e prendono decisioni creative sui loro libri. Una volta che iniziano a comporre le pagine, gli studenti possono imparare come elementi multimediali differenti li aiutano a raccontare la loro storia o a comunicare le informazioni in modo più efficace o ad arricchire un punto di vista di supporti non convenzionali. Gli studenti possono esercitare le loro abilità di scrittura e sentirsi orgogliosi di tradurre il loro pensiero in forma di libro. Naturalmente, anche gli insegnanti possono creare libri per gli studenti. Ciò offre agli insegnanti un altro modo per comunicare le informazioni chiave con una classe o per raccogliere, tenere il punto e condividere l'apprendimento e i risultati degli studenti.

120,05 € 60,00 €
-50%

Iva inclusa
:

Descrizione

Prezzo per licenza annuale singolo docente - 1000 libri | Per acquisti pacchetti da 75 a 99 docenti

Software per attività di Storytelling semplici e inclusive!

Porta in classe la creatività con Book Creator, l'unica app che può essere utilizzata in qualsiasi materia o livello scolastico, dalla scuola materna alla secondaria. Creare, Leggere, Pubblicare contenuti originali non è mai stato così semplice!

La soluzione ideale per insegnanti creativi e audaci!
- Crea librerie illimitate
- Ogni libreria può memorizzare fino a 200 libri
- Facilita la collaborazione in tempo reale, anche a distanza, in DDI o addirittura in DAD!

Sconti disponibili per 5+ insegnanti: richiedici una quotazione persoanlizzata!

Cos’è
Book Creator è uno strumento per la creazione di libri digitali incredibilmente facile da usare e con opzioni di utilizzo pressocché illimitate. È disponibile sia per iPad che per il Web (inclusa una versione per Chromebook). Gli studenti fin dai primi anni della scuola elementare possono utilizzare questa app per produrre e pubblicare i propri semplici libri o fumetti con immagini, video e audio. Ma date le opzioni per aggiungere immagini e multimedia, anche gli studenti della secondaria non si sentiranno limitati e anzi ne apprezzeranno la flessibilità e l’adattabilità a diversi contesti e situazioni e potranno usarlo ad esempio per una relazione scientifica, una ricerca di gruppo o una tesina personale.

Come funziona?
Gli studenti si uniscono alla libreria dell’insegnante utilizzando un codice; a questo punto l'insegnante può accedere a tutti i libri che creano e aggiungerli alla libreria della classe per condividerli con i compagni di classe. Prima di creare il primo libro, è utile che gli studenti leggano il tutorial di base.
Dopodiché, toccando il “segno più” o l'icona “Nuovo libro” nella schermata principale, scelgono una forma di libro, quindi toccano l'icona più per aggiungere foto, video e parole digitate alla copertina, alla prima pagina e così via. Basta scorrere per spostare il contenuto nella pagina e ridimensionarlo o ruotarlo come desiderato. Nella scheda "i", gli studenti troveranno molte opzioni per modificare o eliminare elementi. Ogni volta che vogliono aggiungere qualcosa, devono semplicemente toccare di nuovo il segno più. Una volta terminato, i libri possono essere condivisi in tantissimi modi: tramite e-mail, AirDrop, Google Drive, Dropbox, stampa, pubblicazione su iBooks e altro ancora.

Non c'è alcun costo per gli studenti e non c'è limite al numero di studenti che possono iscriversi alla biblioteca di un insegnante. La licenza è legata al numero di insegnanti della scuola che utilizza lo strumento.

Come si può utilizzare questo strumento per insegnare?
Per iniziare, invita gli studenti a concentrarsi sulla creazione di singole pagine. Una volta acquisita familiarità con le funzioni di base, è tempo che inizino a creare un progetto completo: libri di narrativa o saggistica, manuali di istruzioni con istruzioni video e audio, libri fotografici, fumetti e altro ancora. Anche se si creano storie in digitale poi, valgono sempre le “vecchie” regole della narrazione: chiedi agli studenti di abbozzare un semplice schema e magari anche di simulare su carta il layout di base che desiderano seguire. Tieni presente che Book Creator è perfetto anche per lo smashing delle app, perché praticamente qualsiasi cosa con un link può essere aggiunta a un libro.
Lo storytelling e la creazione di libri sono attività incredibili da realizzare: la facilità d'uso di questo strumento e la sua flessibilità con fonti e risorse differenti e la semplicità di pubblicazione lo rendono perfetto per consentire agli studenti di creare e condividere il proprio lavoro. Inoltre, la creazione di libri consente agli studenti di utilizzare il pensiero critico e le capacità organizzative mentre si confrontano, pianificano e prendono decisioni creative sui loro libri. Una volta che iniziano a comporre le pagine, gli studenti possono imparare come elementi multimediali differenti li aiutano a raccontare la loro storia o a comunicare le informazioni in modo più efficace o ad arricchire un punto di vista di supporti non convenzionali. Gli studenti possono esercitare le loro abilità di scrittura e sentirsi orgogliosi di tradurre il loro pensiero in forma di libro. Naturalmente, anche gli insegnanti possono creare libri per gli studenti. Ciò offre agli insegnanti un altro modo per comunicare le informazioni chiave con una classe o per raccogliere, tenere il punto e condividere l'apprendimento e i risultati degli studenti.

Recensioni

Hai comprato questo prodotto? Fai sapere agli altri cosa ne pensi.
Valuta