IL LABORATORIO DELLE ATTIVITA' TEATRALI
21,50 € Iva inclusa
ERICKSON

IL LABORATORIO DELLE ATTIVITA' TEATRALI

ERICKSON
IL LABORATORIO DELLE ATTIVITA' TEATRALI
IL LABORATORIO DELLE ATTIVITA' TEATRALI
COD: 204845
COD.MEPA: 204845CS

Descrizione


Espressività e drammatizzazione: dai prerequisiti a Shakespeare


Le attività di teatro creativo forniscono una risorsa straordinaria nel contesto dell’educazione e della riabilitazione di persone con disabilità fisiche o intellettive: sviluppano le abilità motorie, verbali e sociali; aumentano l’autostima, la sicurezza di sé e l’assertività; nei gruppi, promuovono la tolleranza, il rispetto e la comprensione. Pratico e completo, questo manuale spiega come impostare il programma di teatro creativo in gruppo e presenta 200 attività didattiche strutturate - dagli esercizi per la voce alla drammatizzazione con i burattini, dal gioco dei ruoli sulle abilità di vita quotidiana alla rappresentazione di Shakespeare - immediatamente utilizzabili nei vari contesti educativi.Il libro, rivolto a insegnanti, educatori e animatori, raccoglie le esperienze e le attività maturate dalla drammaturga inglese Anna Chesner. Lavorando con vari gruppi di persone con difficoltà - giovani con disturbi mentali, anziani, detenuti, adulti con disabilità - l’autrice ha sperimentato personalmente per anni l’importanza dell’attività teatrale nella riabilitazione e nell’educazione. Strutturato in forma di schede di rapida e agevole consultazione, il volume contiene un’introduzione in cui vengono discussi i prerequisiti per la costituzione e la conduzione di un gruppo di teatro creativo, le sue caratteristiche ottimali, gli errori da evitare, come promuoverne al massimo le potenzialità e l’espressione creativa, i materiali più utili e meno dispendiosi da reperire, come adattare le attività alle disabilità specifiche, e tanti altri suggerimenti e indicazioni operative. I capitoli, corrispondenti alle diverse fasi dell’attività di teatro creativo, comprendono esercizi per favorire la conoscenza reciproca e la coesione all’interno del gruppo, la spontaneità e l’abilità nell’uso della voce e del corpo, l’esplorazione dei costumi e degli arredi di scena, e molto altro.

21,50 €
Iva inclusa
Su ordinazione
Il prodotto non è presso il nostro magazzino e i tempi di consegna dipendono dal nostro fornitore: contattaci per dei tempi di consegna più precisi Su ordinazione:
Il prodotto non è presso il nostro magazzino e i tempi di consegna dipendono dal nostro fornitore: contattaci per dei tempi di consegna più precisi

Descrizione


Espressività e drammatizzazione: dai prerequisiti a Shakespeare


Le attività di teatro creativo forniscono una risorsa straordinaria nel contesto dell’educazione e della riabilitazione di persone con disabilità fisiche o intellettive: sviluppano le abilità motorie, verbali e sociali; aumentano l’autostima, la sicurezza di sé e l’assertività; nei gruppi, promuovono la tolleranza, il rispetto e la comprensione. Pratico e completo, questo manuale spiega come impostare il programma di teatro creativo in gruppo e presenta 200 attività didattiche strutturate - dagli esercizi per la voce alla drammatizzazione con i burattini, dal gioco dei ruoli sulle abilità di vita quotidiana alla rappresentazione di Shakespeare - immediatamente utilizzabili nei vari contesti educativi.Il libro, rivolto a insegnanti, educatori e animatori, raccoglie le esperienze e le attività maturate dalla drammaturga inglese Anna Chesner. Lavorando con vari gruppi di persone con difficoltà - giovani con disturbi mentali, anziani, detenuti, adulti con disabilità - l’autrice ha sperimentato personalmente per anni l’importanza dell’attività teatrale nella riabilitazione e nell’educazione. Strutturato in forma di schede di rapida e agevole consultazione, il volume contiene un’introduzione in cui vengono discussi i prerequisiti per la costituzione e la conduzione di un gruppo di teatro creativo, le sue caratteristiche ottimali, gli errori da evitare, come promuoverne al massimo le potenzialità e l’espressione creativa, i materiali più utili e meno dispendiosi da reperire, come adattare le attività alle disabilità specifiche, e tanti altri suggerimenti e indicazioni operative. I capitoli, corrispondenti alle diverse fasi dell’attività di teatro creativo, comprendono esercizi per favorire la conoscenza reciproca e la coesione all’interno del gruppo, la spontaneità e l’abilità nell’uso della voce e del corpo, l’esplorazione dei costumi e degli arredi di scena, e molto altro.

Recensioni

Hai comprato questo prodotto? Fai sapere agli altri cosa ne pensi.
Valuta