1200 problems and examples on Circuit Theory and Electronics Student Version
39,04 € Iva inclusa
DESIGNSOFT

1200 problems and examples on Circuit Theory and Electronics Student Version

DESIGNSOFT
1200 problems and examples on Circuit Theory and Electronics Student Version
Richiede Tina
COD: 286097
COD.MEPA: 286097CS

Descrizione

Caratteristiche:
- Installazione e gestione cartelle in stile Vista
- Blocchi di costruzione comportamentali, sorgenti controllate non lineari
- Potente co-simulazione Spice-VHDL, inclusi MCU
- Editor macchina a stati finiti (FSM) con generazione VHDL
- Editor flowchart e debugger per controllare MCU (in v8.0 solo per MCU PIC)
- Numero arbitrario di MCU in un circuito
- Libreria estesa di MCU, inclusi PIC18, CAN e altri
- Misura del tempo di esecuzione e statistiche per analisi del transitorio
- Possibilità di aggiungere hyperlink nella finestra del diagramma
- Libreria estesa di semiconduttori
- Esempi di applicazioni di Texas Instruments
- Virtual instrument basati su LabVIEW
- Interfaccia per costruire Virtual instrument basati su LabVIEW
- Si possono usare file wave (.wav) come input
- Nuovo comando nel menu file per aprire gli esempi in dotazione
- Salvataggio automatico del circuito o PCB ad intervalli definibili
- Possibilità di aggiungere parametri ai sottocircuiti Spice
- Rilevamento di componenti o nodi collegati con problemi di convergenza o circuiti irregolari
- Aggiornamenti on-line per il programma e per le librerie
- Formule di post-elaborazione memorizzate nei circuiti, editabili in seguito
- Live 3D Breadboard (visualizzazione ed animazione di circuiti con componenti 3D in una basetta 3D virtuale)
- Strumenti virtuali 3D per preparare e documentare l’esperienza di laboratorio
- Creazione PCB “flex”, PCB di qualsiasi forma, bordi rotondi inclusi
- Microforature cieche e nascoste
- Libreria estesa
- Ottimizzazione sbroglio migliorata
- Strumenti di misura della distanza
- Visualizzazione di circuiti 3D completi incluse le parti connesse esternamente al PCB.
Novità della versione 9:
Ogni anno, i circuiti elettronici diventano più veloci e complessi, pertanto richiedono sempre più potenza di calcolo per analizzare il loro funzionamento. Per soddisfare questo requisito TINA 9 ha la capacità di utilizzare la CPU scalabile. Infatti i computer che incorporano le CPU dual core o quad possono offrire tempi di esecuzione di analisi di Tina più veloci fino a 20 volte, rispetto alle versioni precedenti e dei principali concorrenti.
Questa nuova versione risulta inoltre, aperta rispetto al Web. È possibile aprire i disegni, modelli e librerie. I file .CIR e .LIB possono essere aperti direttamente da web. Guarda le pagina TINA Circuits dove si possono trovare interessanti file di circuiti elettronici e link ad altri siti web che contengono circuiti e librerie apribili direttamente sul web e successivamente simulabili con TINA 9.
Il design tool rappresenta inoltre un potente strumento per lavorare con le equazioni del tuo circuito. Lo strumento offre una soluzione che è possibili utilizzare per risolvere ripetutamente e con precisione vari scenari. I valori dei componenti calcolati sono automaticamente fissati e si può controllare il risultato della simulazione. Questa nuova funzionalità è molto utile anche per i produttori di semiconduttori e altri componenti elettronici per fornire circuiti di applicazione con la procedura di progettazione.
39,04 €
Iva inclusa
Su ordinazione
Il prodotto non è presso il nostro magazzino e i tempi di consegna dipendono dal nostro fornitore: contattaci per dei tempi di consegna più precisi Su ordinazione:
Il prodotto non è presso il nostro magazzino e i tempi di consegna dipendono dal nostro fornitore: contattaci per dei tempi di consegna più precisi

Descrizione

Caratteristiche:
- Installazione e gestione cartelle in stile Vista
- Blocchi di costruzione comportamentali, sorgenti controllate non lineari
- Potente co-simulazione Spice-VHDL, inclusi MCU
- Editor macchina a stati finiti (FSM) con generazione VHDL
- Editor flowchart e debugger per controllare MCU (in v8.0 solo per MCU PIC)
- Numero arbitrario di MCU in un circuito
- Libreria estesa di MCU, inclusi PIC18, CAN e altri
- Misura del tempo di esecuzione e statistiche per analisi del transitorio
- Possibilità di aggiungere hyperlink nella finestra del diagramma
- Libreria estesa di semiconduttori
- Esempi di applicazioni di Texas Instruments
- Virtual instrument basati su LabVIEW
- Interfaccia per costruire Virtual instrument basati su LabVIEW
- Si possono usare file wave (.wav) come input
- Nuovo comando nel menu file per aprire gli esempi in dotazione
- Salvataggio automatico del circuito o PCB ad intervalli definibili
- Possibilità di aggiungere parametri ai sottocircuiti Spice
- Rilevamento di componenti o nodi collegati con problemi di convergenza o circuiti irregolari
- Aggiornamenti on-line per il programma e per le librerie
- Formule di post-elaborazione memorizzate nei circuiti, editabili in seguito
- Live 3D Breadboard (visualizzazione ed animazione di circuiti con componenti 3D in una basetta 3D virtuale)
- Strumenti virtuali 3D per preparare e documentare l’esperienza di laboratorio
- Creazione PCB “flex”, PCB di qualsiasi forma, bordi rotondi inclusi
- Microforature cieche e nascoste
- Libreria estesa
- Ottimizzazione sbroglio migliorata
- Strumenti di misura della distanza
- Visualizzazione di circuiti 3D completi incluse le parti connesse esternamente al PCB.
Novità della versione 9:
Ogni anno, i circuiti elettronici diventano più veloci e complessi, pertanto richiedono sempre più potenza di calcolo per analizzare il loro funzionamento. Per soddisfare questo requisito TINA 9 ha la capacità di utilizzare la CPU scalabile. Infatti i computer che incorporano le CPU dual core o quad possono offrire tempi di esecuzione di analisi di Tina più veloci fino a 20 volte, rispetto alle versioni precedenti e dei principali concorrenti.
Questa nuova versione risulta inoltre, aperta rispetto al Web. È possibile aprire i disegni, modelli e librerie. I file .CIR e .LIB possono essere aperti direttamente da web. Guarda le pagina TINA Circuits dove si possono trovare interessanti file di circuiti elettronici e link ad altri siti web che contengono circuiti e librerie apribili direttamente sul web e successivamente simulabili con TINA 9.
Il design tool rappresenta inoltre un potente strumento per lavorare con le equazioni del tuo circuito. Lo strumento offre una soluzione che è possibili utilizzare per risolvere ripetutamente e con precisione vari scenari. I valori dei componenti calcolati sono automaticamente fissati e si può controllare il risultato della simulazione. Questa nuova funzionalità è molto utile anche per i produttori di semiconduttori e altri componenti elettronici per fornire circuiti di applicazione con la procedura di progettazione.

Recensioni

Hai comprato questo prodotto? Fai sapere agli altri cosa ne pensi.
Valuta