Magritte: padre del realismo magico
24,28 € Iva inclusa
CINEHOLLYWOOD

Magritte: padre del realismo magico

CINEHOLLYWOOD
Magritte: padre del realismo magico
Commento in italiano e inglese. Durata: 50'
COD: 181189
COD.MEPA: 181189CS

Descrizione

Il mondo di Renè Magritte è assolutamente reale ma allo stesso tempo onirico e carico di enigmi. Magritte allontana gli oggetti dal loro contesto quotidiano, associandoli tra loro in modo imprevedibile ed assurdo. Dipinge una pipa e ci scrive sotto 'Questa non è una pipa' dato che non si tratta di una pipa, ma della sua raffigurazione.
Dopo aver studiato all´Academie Royale des Beaux-Arts di Bruxelles, ed essersi interessato nelle prime opere al Cubismo e al Futurismo, Magritte scopre la pittura di De Chirico che lo avvicina progressivamente alle idee surrealiste. Nel 1926 conosce Breton ed entra nel gruppo surrealista parigino. Dal 1927 al 1930 lavora a Parigi, prima di rientrare definitivamente in Belgio. La pittura diventa così uno strumento di rilevamento dell´inconscio, per approfondire la conoscenza del mondo, 'una conoscenza inseparabile dal suo mistero'.
Il programma illustra in modo chiaro ed esaustivo la vita e l´opera del grande artista belga, presentando i suoi principali capolavori anche alla luce della sua esperienza di vita.
Un´affascinante introduzione alla vita di Magritte che permette di comprendere più a fondo l´atmosfera di straniamento e di mistero che circonda le opere ed il pensiero di questo controverso personaggio, anche attraverso interviste rilasciate dall´artista e da sua moglie.

Formato audio: Dolby Digital 2.0
Formato video: PAL 4:3
Audio: italiano
Sottotitoli: italiano
24,28 €
Iva inclusa
Su ordinazione
Il prodotto non è presso il nostro magazzino e i tempi di consegna dipendono dal nostro fornitore: contattaci per dei tempi di consegna più precisi Su ordinazione:
Il prodotto non è presso il nostro magazzino e i tempi di consegna dipendono dal nostro fornitore: contattaci per dei tempi di consegna più precisi

Descrizione

Il mondo di Renè Magritte è assolutamente reale ma allo stesso tempo onirico e carico di enigmi. Magritte allontana gli oggetti dal loro contesto quotidiano, associandoli tra loro in modo imprevedibile ed assurdo. Dipinge una pipa e ci scrive sotto 'Questa non è una pipa' dato che non si tratta di una pipa, ma della sua raffigurazione.
Dopo aver studiato all´Academie Royale des Beaux-Arts di Bruxelles, ed essersi interessato nelle prime opere al Cubismo e al Futurismo, Magritte scopre la pittura di De Chirico che lo avvicina progressivamente alle idee surrealiste. Nel 1926 conosce Breton ed entra nel gruppo surrealista parigino. Dal 1927 al 1930 lavora a Parigi, prima di rientrare definitivamente in Belgio. La pittura diventa così uno strumento di rilevamento dell´inconscio, per approfondire la conoscenza del mondo, 'una conoscenza inseparabile dal suo mistero'.
Il programma illustra in modo chiaro ed esaustivo la vita e l´opera del grande artista belga, presentando i suoi principali capolavori anche alla luce della sua esperienza di vita.
Un´affascinante introduzione alla vita di Magritte che permette di comprendere più a fondo l´atmosfera di straniamento e di mistero che circonda le opere ed il pensiero di questo controverso personaggio, anche attraverso interviste rilasciate dall´artista e da sua moglie.

Formato audio: Dolby Digital 2.0
Formato video: PAL 4:3
Audio: italiano
Sottotitoli: italiano

Recensioni

Hai comprato questo prodotto? Fai sapere agli altri cosa ne pensi.
Valuta