Cella a combustibile con moduli separati
647,82 € Iva inclusa

Cella a combustibile con moduli separati

Cella a combustibile con moduli separati
Cella a combustibile con moduli separati
COD: 240838
COD.MEPA: 240838CS

Descrizione

Questo apparato consente di eseguire misurazioni sulla trasformazione di
energia luminosa in energia elettrica.
L’energia luminosa prodotta da una lampada di 75 W (analoga a quella che
proviene dal sole) viene convertita in energia elettrica mediante un pannello
fotovoltaico.
Questa energia elettrica viene utilizzata per scindere, mediante una cella elettrolitica
PEM (Proton Exchange Membrane) le molecole di acqua nei componenti
costituenti (con aumento dell’energia potenziale chimica contenuta nei gas di
idrogeno H2 e l’ossigeno O2).
I due gas vengono poi ricombinati mediante una cella a combustibile PEM,
producendo nuovamente acqua ed energia elettrica, che viene utilizzata per
azionare una ventola (energia meccanica) tramite un motorino elettrico.
Le due celle PEM sono identiche e vengono usate entrambe come convertitori
elettrochimici, una volta in un verso e poi nel verso opposto.

Materiale in dotazine
1 Base a botte
1 Proiettore
1 Lampada 220V - 75W
1 Pannello solare
1 Cella elettrolitica PEM
con serbatoi
1 Cella a combustibile PEM
1 Motorino con ventola
2 Basette di distribuzione
8 Cavetti
1 Siringa
2 Rubinetti
4 Riduttori
1 Bottiglia di acqua distillata
2 Tubetti
2 Tappi
647,82 €
Iva inclusa
Su ordinazione
Il prodotto non è presso il nostro magazzino e i tempi di consegna dipendono dal nostro fornitore: contattaci per dei tempi di consegna più precisi Su ordinazione:
Il prodotto non è presso il nostro magazzino e i tempi di consegna dipendono dal nostro fornitore: contattaci per dei tempi di consegna più precisi

Descrizione

Questo apparato consente di eseguire misurazioni sulla trasformazione di
energia luminosa in energia elettrica.
L’energia luminosa prodotta da una lampada di 75 W (analoga a quella che
proviene dal sole) viene convertita in energia elettrica mediante un pannello
fotovoltaico.
Questa energia elettrica viene utilizzata per scindere, mediante una cella elettrolitica
PEM (Proton Exchange Membrane) le molecole di acqua nei componenti
costituenti (con aumento dell’energia potenziale chimica contenuta nei gas di
idrogeno H2 e l’ossigeno O2).
I due gas vengono poi ricombinati mediante una cella a combustibile PEM,
producendo nuovamente acqua ed energia elettrica, che viene utilizzata per
azionare una ventola (energia meccanica) tramite un motorino elettrico.
Le due celle PEM sono identiche e vengono usate entrambe come convertitori
elettrochimici, una volta in un verso e poi nel verso opposto.

Materiale in dotazine
1 Base a botte
1 Proiettore
1 Lampada 220V - 75W
1 Pannello solare
1 Cella elettrolitica PEM
con serbatoi
1 Cella a combustibile PEM
1 Motorino con ventola
2 Basette di distribuzione
8 Cavetti
1 Siringa
2 Rubinetti
4 Riduttori
1 Bottiglia di acqua distillata
2 Tubetti
2 Tappi

Recensioni

Hai comprato questo prodotto? Fai sapere agli altri cosa ne pensi.
Valuta