I grandi dell'arte moderna
31,48 € Iva inclusa
CINEHOLLYWOOD

I grandi dell'arte moderna

CINEHOLLYWOOD
I grandi dell'arte moderna
Durata: 90'
SKU: 184584

Descrizione

Una collana di DVD dedicata ai grandi capolavori della storia della pittura. Grazie alle più recenti tecniche di computer grafica, i programmi guidano alla scoperta dei segreti di grandi maestri. Dall’analisi di dipinti particolarmente significativi, si rivelano le tecniche, le motivazioni e le aspirazioni di ciascun autore.

I GRANDI DELL’ARTE MODERNA
Picasso - I colori della passione
"La Crocifissione", datata 1930, è un quadro insolito nell’opera di Picasso, un artista che si è interessato raramente ai temi religiosi. Oltre alla rappresentazione classica del Calvario, l’immagine mette in scena degli strani personaggi. Composto come una sorta di rebus, il quadro racchiude una moltitudine di allusioni alla crisi profonda che attraversa Picasso in quel periodo.

Bonnard - La metamorfosi della prospettiva
Dietro a una finestra, un paesaggio della Costa Azzurra. Pierre Bonnard ha composto tra il 1939 e il 1946 un’immagine di un’apparente semplicità, ma il taglio dello spazio, i movimenti dello sguardo a cui il pittore costringe lo spettatore, alcuni indizi lasciati qua e là, la ricca gamma di colori portano a leggere nei suoi quadri uno scenario segreto e soprendente.

Matisse - Dentro il colore
Nel 1941 Henri Matisse aveva subito due gravi operazioni che lo costringevano a lavorare disteso. Ha sviluppato allora una tecnica di pittura a tempera e ritagli, che aveva già utilizzato per diversi bozzetti duranti gli anni Trenta. In quest’ultimo periodo della sua vita è così attivo che si parla spesso di una rinascita, di una seconda carriera. La "Tristezza del Re" del 1952 è uno dei lavori più significativi di questi anni.

Formato audio: Dolby Digital
Formato video: PAL 1.33:1
31,48 €
Iva inclusa
Su ordinazione

Descrizione

Una collana di DVD dedicata ai grandi capolavori della storia della pittura. Grazie alle più recenti tecniche di computer grafica, i programmi guidano alla scoperta dei segreti di grandi maestri. Dall’analisi di dipinti particolarmente significativi, si rivelano le tecniche, le motivazioni e le aspirazioni di ciascun autore.

I GRANDI DELL’ARTE MODERNA
Picasso - I colori della passione
"La Crocifissione", datata 1930, è un quadro insolito nell’opera di Picasso, un artista che si è interessato raramente ai temi religiosi. Oltre alla rappresentazione classica del Calvario, l’immagine mette in scena degli strani personaggi. Composto come una sorta di rebus, il quadro racchiude una moltitudine di allusioni alla crisi profonda che attraversa Picasso in quel periodo.

Bonnard - La metamorfosi della prospettiva
Dietro a una finestra, un paesaggio della Costa Azzurra. Pierre Bonnard ha composto tra il 1939 e il 1946 un’immagine di un’apparente semplicità, ma il taglio dello spazio, i movimenti dello sguardo a cui il pittore costringe lo spettatore, alcuni indizi lasciati qua e là, la ricca gamma di colori portano a leggere nei suoi quadri uno scenario segreto e soprendente.

Matisse - Dentro il colore
Nel 1941 Henri Matisse aveva subito due gravi operazioni che lo costringevano a lavorare disteso. Ha sviluppato allora una tecnica di pittura a tempera e ritagli, che aveva già utilizzato per diversi bozzetti duranti gli anni Trenta. In quest’ultimo periodo della sua vita è così attivo che si parla spesso di una rinascita, di una seconda carriera. La "Tristezza del Re" del 1952 è uno dei lavori più significativi di questi anni.

Formato audio: Dolby Digital
Formato video: PAL 1.33:1

Recensioni

Hai comprato questo prodotto? Fai sapere agli altri cosa ne pensi.
Valuta