La gestione della classe
20,00 € Iva inclusa
ERICKSON

La gestione della classe

ERICKSON
La gestione della classe
La gestione della classe
COD: 285497
COD.MEPA: 285497CS

Descrizione

Si fanno molti discorsi sulla scuola, pochi sul mestiere di insegnante. Come si gestisce una classe? Fra alunni che cambiano, nuovi bisogni e riforme mai fatte o malfatte, la questione è più che mai complessa.
Prendendo spunto da un dialogo fra tre insegnanti con identità e punti di vista differenti, il libro analizza le variabili cruciali del lavoro di docente, e propone strumenti di riflessione e schede di autovalutazione e di lavoro che gli insegnanti potranno utilizzare per imparare a giudicare in modo obiettivo il proprio modo di rapportarsi con gli studenti e con i colleghi, per implementare le capacità di comunicazione dentro e fuori la scuola, per migliorare l’autocontrollo e per sviluppare le abilità di programmazione.
In particolare, i temi affrontati nel manuale sono il ruolo e la responsabilità sociale dell’insegnante, i problemi di stress e di autostima, l’autorevolezza, la programmazione e i diversi modi di fare lezione, le dinamiche di classe e le strategie per governarle, i saperi, le abilità e le competenze, la valutazione degli studenti e le relazioni che strutturano la funzione docente.
Il dialogo iniziale fra i tre docenti ? un giovane supplente, un’insegnante progressista e un professore di filosofia che ha perso l’entusiasmo per il suo lavoro ? permette di dare voce a tre diverse prospettive, che nel testo vengono riprese e approfondite con strumenti di lettura delle più svariate situazioni e l’indicazione di possibili strategie di cambiamento e intervento.
20,00 €
Iva inclusa
Su ordinazione
Il prodotto non è presso il nostro magazzino e i tempi di consegna dipendono dal nostro fornitore: contattaci per dei tempi di consegna più precisi Su ordinazione:
Il prodotto non è presso il nostro magazzino e i tempi di consegna dipendono dal nostro fornitore: contattaci per dei tempi di consegna più precisi

Descrizione

Si fanno molti discorsi sulla scuola, pochi sul mestiere di insegnante. Come si gestisce una classe? Fra alunni che cambiano, nuovi bisogni e riforme mai fatte o malfatte, la questione è più che mai complessa.
Prendendo spunto da un dialogo fra tre insegnanti con identità e punti di vista differenti, il libro analizza le variabili cruciali del lavoro di docente, e propone strumenti di riflessione e schede di autovalutazione e di lavoro che gli insegnanti potranno utilizzare per imparare a giudicare in modo obiettivo il proprio modo di rapportarsi con gli studenti e con i colleghi, per implementare le capacità di comunicazione dentro e fuori la scuola, per migliorare l’autocontrollo e per sviluppare le abilità di programmazione.
In particolare, i temi affrontati nel manuale sono il ruolo e la responsabilità sociale dell’insegnante, i problemi di stress e di autostima, l’autorevolezza, la programmazione e i diversi modi di fare lezione, le dinamiche di classe e le strategie per governarle, i saperi, le abilità e le competenze, la valutazione degli studenti e le relazioni che strutturano la funzione docente.
Il dialogo iniziale fra i tre docenti ? un giovane supplente, un’insegnante progressista e un professore di filosofia che ha perso l’entusiasmo per il suo lavoro ? permette di dare voce a tre diverse prospettive, che nel testo vengono riprese e approfondite con strumenti di lettura delle più svariate situazioni e l’indicazione di possibili strategie di cambiamento e intervento.

Recensioni

Hai comprato questo prodotto? Fai sapere agli altri cosa ne pensi.
Valuta